Evento sismico tra le province di Mantova e Modena

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita alle 4.05 in gran parte del Nord Italia e in particolare dalla popolazione tra le province di Modena e Mantova.  L'epicentro del sisma, con magnitudo 5,9, è localizzato tra i comuni di Finale Emilia e San Felice sul Panaro in provincia di Modena, e Sermide in provincia di Mantova.  La scossa è stata avvertita in gran parte del nord Italia. Il movimento, di tipo sussultorio, è durato una ventina di secondi, facendo uscire le persone dalle case. I comuni più vicini alla zona interessata sono quelli di Mirandola, San Felice sul Panaro, Finale Emilia e Bondeno.  Ci giungono notizie di crolli, danni ingenti e portroppo anche molti feriti ed almeno tre decessi nel Ferrarese.

Alcune scosse di assestamento sono state avvertite successivamente: la più lunga, durata circa 10 secondi, e del grado 4,9, alle 5:04.

0
0
0
s2sdefault
Vai all'inizio della pagina

Facebook

facebook_page_plugin