Natale a Napoli, più sicurezza: in campo polizia e protezione civile
Infopoint, controlli e operazioni di contrasto alla microcriminalità. L'area dei Decumani presidiata anche da Protezione Civile, associazioni e Croce Rossa. Previsto anche un presidio sanitario con ambulanza.

Natale a Napoli, più sicurezza: in campo polizia e protezione civile

Natale a Napoli all'insegna della maggiore sicurezza per i tanti turisti che arriveranno ma anche per i cittadini partenopie.

Forte l'impegno della Polizia Locale che garantirà anche presidi di infopoint in Piazza San Gaetano (dal lunedì al giovedì), Piazza Miraglia (venerdì-sabato-domenica) e Piazza San Domenico Maggiore (dal lunedì alla domenica)

Intensi anche i controlli alla viabilità e le operazioni di contrasto alla microcriminalità, in particolare nell'area interna ai Decumani, oltre ai controlli della polizia amministrativa soprattutto tra la stazione centrale e il centro storico.

In campo anche la Protezione civile. Come si legge sul sito del Comune, nel periodo tra novembre e dicembre l'area dei Decumani sarà  presidiata da personale della Protezione Civile comunale, Associazioni di Volontariato di Protezione Civile e Croce Rossa. Il personale della Protezione Civile coordinerà le attività dei volontari di Protezione Civile con squadre miste dislocate sui vari punti più delicati dell'area in questione (Piazza del Gesù, Piazza San Domenico, Via San Biagio dei Librai, San Gregorio Armeno, Piazza San  Gaetano, Piazza Miraglia, via Tribunali - via Duomo altezza cattedrale), Nei festivi e prefestivi i servizi saranno rinforzati prevedendo diverse decine di volontari operativi.

In Piazza San Domenico, si legge ancora, è prevista la presenza di un presidio sanitario con ambulanza e volontari della Croce Rossa Italiana, più soccorritori appiedati all'interno di San Gregorio Armeno, Via San Biagio dei Librai, e in tutta l'area dei Decumani. Il personale di Protezione Civile, con la collaborazione delle Associazioni di Volontariato, monitorerà l'intera area indirizzando il flusso pedonale nei percorsi raccomandati dando assistenza ai cittadini e turisti che  affolleranno la zona sia a livello informativo che di soccorso, attivando, all'occorrenza, i servizi sanitari in loco. Saranno inoltre predisposti dei bagni chimici nelle aree a maggior concentrazione turistica.



Fonte: Napoli Today (http://www.napolitoday.it/cronaca/sicurezza-natale-napoli.html)

0
0
0
s2sdefault
Vai all'inizio della pagina

Facebook

facebook_page_plugin